logojpeg

Italia

img20210526093534

MILANO

"La tela dell'eretico"

Fabrizio Carcano

Questo libro è un noir, ambientato nella Milano dei giorni nostri (o meglio del 2011, quando è uscito) e racconta di una serie di suicidi/omicidi misteriosi. Bruno Ardigò, commissario di Polizia di Milano, si occupa del caso e insieme all'amico giornalista vengono a sapere dettagli sempre più inquietanti, che arrivano a coinvolgere perfino il grande genio Leonardo da Vinci. Si va indietro di secoli per scoprire un grande segreto sul grande artista. 

Incalzante, coinvolgente, appassionante.

ROMA

img20211120102540.jpeg

"Idi di Marzo"

di Valerio Massimo Manfredi

Il mio scrittore preferito narra in questo libro le vicende degli ultimi giorni di vita di Giulio Cesare, un personaggio che ha fatto la storia dell'umanità. E a proposito di umanità, qui traspare tutta quella del protagonista, con le sue debolezze, i suoi pensieri, la sua psicologia. Ci racconta come il grande condottiero affrontò gli ultimi istanti di vita, come lo vissero le persone che gli stavano attorno, in tutto il loro spessore. Dà nuovo volto a Cesare, un volto più umano e ancora più affascinante. Assolutamente da leggere se siete amanti della storia romana antica.

ROMA

img20211117103831.jpeg

"Come Roma insegna" 

di Valerio Massimo Manfredi

In questo caso si tratta di un saggio storico e racconta di come la civiltà romana sia arrivata ai giorni nostri, attraverso usanze, credenze e valori profondamente radicati. E di quanto fossero all'avanguardia i Romani per l'epoca in cui vissero. Il libro è diviso in capitoli e ogni capitolo tratta un tema diverso, esponendo il modo in cui un determinato valore sia arrivato ai giorni nostri: dal rispetto per l'ambiente alla politica.

Scritto a quattro mani con il figlio Fabio, apre gli occhi su molti aspetti della nostra società.

Molto molto interessante.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder